Mss. 112

Pietro Ferroni, Spogli di opere scientifiche

Datazione: sec. XIX primo quarto (paulo ante 1823, vd. bibliografia).
Origine: Firenze
Lingua: italiano

Numerazione, fascicolazione e disposizione del testo: ff. I, 41 [pp. 82], I’; bianche pp. 35-36, 40, 43-44, 51-52, 66, 71-7479-80. Paginazione coeva al testo a penna nell’angolo superiore esterno.
Fasc. 1(12), 2(2), 3(4), 4-5(2), 6(4), 7(2), 8(2+1), 9(2), 10(4), 11(4).
Mm. 316 × 218 (p. 29).
Decorazione:
Scrittura e mani: Una mano, di copista professionista.
Legatura: Coperta cartacea, con dorso in carta d’altro tipo, deteriorata e sfrangiata lungo i margini: sul quadrante anteriore il titolo «Spogli vari manoscritti. N. 1».

Scheda redatta da: Tommaso Salvatore

Storia: A f. Ir è il titolo «Spogli dell’Accademico Ferroni ed altri». Sul quadrante anteriore è un’etichetta con collocazione, «V. Filza I.», da cui si desume che, prima di essere trasferito al fondo Manoscritti, l’esemplare era conservato nell’Archivio accademico.
Segnatura precedente: Libri rari 3/I.
Bibliografia: Giovanni Battista Zannoni, Rapporto letto nell’Adunanza pubblica del dì 9 settembre 1823, in Id., Storia della Accademia della Crusca e rapporti ed elogi editi ed inediti, Firenze, Tipografia del Giglio, 1848, pp. 233-249, a pp. 240-241.

La campagna fotografica è in corso: la riproduzione del manoscritto sarà disponibile non appena eseguita e comunque entro il 2020