Mss. 132

Casimiro Basi, Trattatello d’Ortografia

Datazione: paulo ante 1842.
Origine: Firenze
Lingua: italiano

Numerazione, fascicolazione e disposizione del testo: ff. I, 17 [pp. 34]; bianche p. 30 e p. 34. Paginazione coeva al testo a penna 1-29 nell’angolo superiore esterno, proseguita da mano recente a lapis fino a p. 34.
Fasc. 1(10), 2(8-1): il fasc. 2 è un quaternione cui è stato asportato il sesto foglio, bianco.
Mm. 318 × 220 (p. 9); piegatura verticale a centro pagina che divide il foglio in due colonne, con scrittura sulla sola colonna destra.
Decorazione:
Scrittura e mani: Una mano, autografa di Casimiro Basi.
Correzioni e cassature; aggiunte della stessa mano nella colonna sinistra.
Legatura: Coperta cartacea, su cui sono apposti a penna autore e titolo: «Dell’Accad. Basi», «Ortografia».

Scheda redatta da: Tommaso Salvatore

Storia: Esemplato per servire dell’attività lessicografica; consegnato da Casimiro Basi all’Accademia della Crusca il 22 febbraio 1842.
Bibliografia:

La campagna fotografica è in corso: la riproduzione del manoscritto sarà disponibile non appena eseguita e comunque entro il 2020