Mss. 141

Anonimo, Discorso per la festa di S. Giacomo Apostolo

Datazione: Sec. XVIII.
Origine:
Lingua: italiano

Numerazione, fascicolazione e disposizione del testo: ff. I, 13, I’; bianchi i f. 1rv, 7r-8v, 13v. Cartulazione recente a lapis al centro del margine inferiore.
Fasc. 1(6+1), 2(6). Il fasc. 1 presenta un foglio aggiunto, f. 6, con integrazioni di dubbia collocazione all’interno del testo.
Mm. 289 × 204 (f. 3r).
Decorazione:
Scrittura e mani: Una mano, la stessa del ms. 140.
Correzioni in interlineo e in margine.
Legatura: Due fascicoli slegati, raccolti in un foglio qui numerato I e I’, all’interno di una cartella moderna arancione.

Scheda redatta da: Tommaso Salvatore

Storia: Acquistato dall’Accademia della Crusca nel giugno 1895 presso la libreria dell’antiquariato Cesare Cecchi di Firenze (vd. ms. 139: «Cicalate e Letture fatte alla Accademia della Crusca Firenze. 30 Giugno 1895. Acquisto fatto dal Libraio Cecchi per £ 5. [...] 4. Nei solenni di San Jacopo Apostolo. Discorso originale e tre copie»). A f. Ir è in pastello rosso la collocazione «4».
Bibliografia:

La campagna fotografica è in corso: la riproduzione del manoscritto sarà disponibile non appena eseguita e comunque entro il 2020