Mss. 53bis

Giovanni de’ Brignoli, Lettura intorno alla Toscana Pronuncia

Datazione: Sec. XIX med. (ante 1857).
Origine:
Lingua: italiano

Numerazione, fascicolazione e disposizione del testo: ff. I, 22, I’; bianchi ff. 21v-22v. Cartulazione recente a lapis nell’angolo inferiore destro; presente nell’angolo superiore destro cartulazione coeva al testo a penna 1-20, non numera gli attuali f. 1 e f. 22.
Fasc. 1(22).
Mm. 302 × 210 (f. 6): piegatura verticale a centro pagina che divide il foglio in due colonne, con testo sulla colonna sinistra e note su quella destra.
Decorazione:
Scrittura e mani: Una mano, autografa di Giovanni de’ Brignoli di Brünnhoff.
Note nella colonna destra, della stessa mano.
Legatura: Coperta in carta marmorizzata.

Scheda redatta da: Tommaso Salvatore

1 ff. 1r-21r

Autore: Giovanni de’ Brignoli di Brünnhoff
Titolo: Lettura intorno alla Toscana Pronuncia e al modo di renderla comune a tutta l’Italia
f. 1r. «Lettura intorno alla Toscana Pronuncia e al modo di renderla comune a tutta l’Italia, e alle altre Nazioni, di Giovanni de’ Brignoli di Brunnhoff Professore di Botanica ed agraria nella Regia Università di Modena»
f. 2r. inc. «Se vero è, come non v’ha dubbio, che la lingua parlata in Italia sia la più armoniosa»
f. 21r. expl. «e continuare ad insegnare la solita, siccome quella adottata dall’uso, comeché riprovevole»

Storia: Presumibilmente donato dall’autore all’Accademia della Crusca contestualmente all’allestimento.
Segnature precedenti: ms. 53; Libri rari 3/40.
Bibliografia: