Mss. 8

Pierre Nicole, Trattato sopra le Commedie, trad.

Datazione: Sec. XVIII primo terzo.
Lingua: italiano

Numerazione, fascicolazione e disposizione del testo: ff. 12; bianchi i ff. 1v, 12v. Cartulazione recente a lapis nell’angolo superiore destro.
Fasc. 1(12).
Mm. 344 × 226 (f. 2r). Una divisione verticale dello specchio di scrittura è ottenuta tramite doppia piegatura del foglio: delle quattro colonne risultanti, è sempre lasciata bianca quella sinistra sia del recto che del verso, in funzione di margine.
Decorazione:
Scrittura e mani: Una mano, autografa di Tommaso Buonaventuri.
Legatura: Legatura cartacea con titolo «Trattato sopra le Commedie tradotto dal franzese»; la cucitura si è logorata e la compagine è sfascicolata.

1 ff. 2r-12r.

Autore: Pierre Nicole | Tommaso Buonaventuri
Titolo: Trattato sopra le Commedie, trad.
f. 2r. «Trattato sopra le Commedie / Capitolo primo. / Interessi che ebbero gli uomini di giustificare la Commedia; mezzo del quale si servirono per questo fine»
f. 2r. inc. « Non vi è stato quasi altro secolo, se non questo, nel quale si sia intrapreso di giustificar la Comedia»
f. 12r. expl. «in quel che debbe essere l’oggetto della nostra aversione, e del nostro orrore»

Storia: A f. 1r è il titolo «Trattato sopra le Commedie tradotto dal franzese. Di Tommaso Buonaventuri scritto di proprio pugno», seguito dalla segnatura «8».
Testimone della traduzione di Tommaso Buonaventuri l’Aspro (1675-1731) del Traité de la Comédie del filosofo Pierre Nicole (1625-1695), di cui esistono due diverse redazioni, l’edizione a stampa del 1667 e quella del 1675, cui si aggiunge il ms. Paris, Bibliothèque de l’Arsenal, 5425, testimone unico di una circolazione manoscritta anteriore alla prima stampa: fra queste, il presente testo mostra di tradurre la redazione del ’75.
Già in Accademia della Crusca nel 1886, per provenienza ignota.
Bibliografia: