Mss. 71

Tavola di autori e opere, con confronto fra le edizioni esistenti

Datazione: Sec. XIX secondo quarto.
Origine:
Lingua: italiano

Numerazione, fascicolazione e disposizione del testo: ff. II, ff. 190 [pp. 380, ma num. 378], I’; bianca p. 378 e la p. n.n. prima di p. 291. Paginazione coeva al testo a inchiostro nell’angolo superiore esterno: non numerato un foglio aggiunto fra p. 290 e p. 291.
Fasc. 1-4(10), 5(10-1), 6-14(10), 15(10+1), 16-19(10): il fasc. 5 è un quinterno privo dell’ottava carta (mutilazione originaria); al fasc. 15 è stato aggiunto un foglio n.n. fra il sesto e il settimo foglio. Numerazione dei fascicoli nell’angolo superiore sinistro del primo foglio.
Mm. 312 × 210 (p. 281).
Decorazione:
Scrittura e mani: Una mano.
Rare correzioni di altre mani.
Legatura: Legatura del sec. XX in mezza tela con quadranti di cartone ricoperti di carta; sul dorso etichetta in pelle con titolo impresso in oro «Tavola degli autori».

Scheda redatta da: Tommaso Salvatore

1 pp. 1-377

Titolo: Tavola alfabetica di autori e opere, con confronto fra le edizioni esistenti e giudizi sulla loro attendibilità
p. 1. inc. «A. / Accademia della Crusca, vedi Salviati, Corsini e Vocabolario»
p. 377. expl. «Prospetto dei verbi toscani. Roma Pagliarini 1761. 4°. Prima edizione più volte quindi riprodotta»

Storia: Presumibilmente allestito per conto dell’Accademia della Crusca, in funzione dei lavori per la Quinta edizione del Vocabolario.
Bibliografia: